NotaioNext vincitore dei Global Innovation Awards Wolters Kluwer 2018!

NotaioNext vincitore dei Global Innovation Awards Wolters Kluwer 2018!

 

NotaioNext è il vincitore dei Global Innovation Award 2018 di Wolters Kluwer!

Insieme a numerosi progetti candidati da tutto il mondo, NotaioNext aveva già passato una prima fase selettiva durante la quale erano stati individuati da ciascuna divisione Wolters Kluwer un totale di 51 semi finalisti. 

Mercoledì 28 novembre NotaioNext è infine approdato negli Stati Uniti con altri 13 finalisti delle divisioni: TAA, Health, GRC, EDM ed LR. 

Team provenienti da U.S.A., Cina, India ed UK ed una giuria composta da 2 membri interni di Wolters Kluwer: Nancy McKinstry, CEO and Chairman of the Executive Board e Atul Dubey, SVP Global Strategy e da 4 giudici esterni: un esponente  di una School of Businesss americana, uno del New York Times e 2 CEO di corporate americane. 

NotaioNext si è confrontato nella categoria “Core Business” incassando i più ampi consensi della giuria e aggiudicandosi il Global Innovation Award 2018.  UI/UX, Document Assembly, EDI, integrazione nativa O365, chat bot sono le principali innovazioni che hanno caratterizzato il progetto NotaioNext.

NotaioNext, interamente sviluppato da Wolters Kluwer Italia nella sede di Bitritto (BA), è la nuova piattaforma digitale integrata di OA SISTEMI che rivoluziona gli standard gestionali del mondo notarile.

Congratulazioni a tutto il team NotaioNext e soprattutto a Domenico Digregorio Managing Director Legal & Compliance SW Legal & Regulatory Italy e Gianni Di Gioia Head of European Cloud Operations GBS che hanno egregiamente presentato il progetto in occasione della finale a New York!